Autorizzazione all'uso dei cookie

Tu sei qui

Giornata dei diritti umani

Oggi, 10 dicembre, è la Giornata mondiale dei diritti umani e i ragazzi delle classi quinte hanno affrontato l’argomento svolgendo un percorso interdisciplinare con diverse attività:

  • Visione “La storia dei diritti umani“: riflessione e confronto su cosa sono i diritti umani, sulla loro origine, la loro storia e sul loro fine.
  • Visione “Iqbal bambini senza paura”: il film è ispirato alla storia vera di Iqbal Masih, il giovanissimo lavoratore e attivista pakistano divenuto icona della lotta allo sfruttamento del lavoro minorile. Iqbal riuscì a portare la sua testimonianza fino all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, prima di essere assassinato a soli 12 anni, nel 1995, a Lahore.
  • Elaborazione di un cartellone (uno per classe) “I diritti e i doveri umani” in cui compaiono i diritti e i doveri affrontati: diritto alla vita, alla famiglia, al gioco e al tempo libero, all’uguaglianza, all’istruzione, alla salute, alla libertà di pensiero e di opinione, alla pace, ecc.

Dovere di accettare chi è diverso da me, di diffondere la pace, di rispettare gli insegnanti e i compagni, di prendermi cura di chi ha bisogno, di curare e rispettare l’ambiente, di aiutare gli altri, di rispettare le idee degli altri, di rispettare ogni essere vivente, ecc.

Lo scopo principale di questo progetto è stato quello di far prendere coscienza a ciascun alunno della propria dignità di essere umano e di sviluppare negli individui la capacità e il desiderio, non solo di difendere i propri diritti, ma di battersi anche per l’affermazione di quelli degli altri per un mondo più giusto e più equo.

I ragazzi si sono mostrati coinvolti ed hanno appreso di essere titolari di diritti, ma anche di avere dei precisi doveri per lo sviluppo qualitativo della vita sociale, stimolando in loro il concetto attivo di cittadinanza, cioè di persone responsabili e consapevoli, aperte alle prospettive multietniche e multiculturali.

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.