Autorizzazione all'uso dei cookie

Tu sei qui

Giornata mondiale della salute

GIORNATA DELLA SALUTE

7 APRILE 2021

CLASSI QUINTE

 

La giornata mondiale della salute è stata istituita nel 1950, per ricordare la fondazione dell’Oms e per promuovere a livello globale la sensibilizzazione su argomenti cruciali di salute pubblica.

In preparazione alla giornata della salute, i ragazzi di quinta hanno svolto diverse attività legate alla progettazione e costruzione di modellini di organi, mediante l’utilizzo di materiali di recupero, per poter meglio comprendere il funzionamento del nostro organismo.

Gli alunni hanno potuto riflettere sul fatto che, capendo come è fatta una macchina, si potrà meglio comprendere come mantenerla al meglio o ripararla laddove fosse necessario.

I ragazzi hanno avuto occasione, a scuola, di svolgere esercizi fisici nei quali prendessero consapevolezza dei muscoli e delle articolazioni che di volta in volta venivano messi in moto, anche utilizzando delle app specifiche.

Per alcune settimane hanno poi cercato di rispettare le regole indicate dalla Croce Rossa Italiana, per mantenere il proprio corpo in buona forma e in salute.

 

Poiché la tematica scelta per la giornata della salute del 2021 è “Costruire un mondo più giusto e più sano perché il Covid ha aumentato le diseguaglianze in sanità”, con i ragazzi sono state analizzate e discusse alcune delle azioni promosse dall’OMS, ovvero:

  • Investire nell'assistenza sanitaria di base
  • Dare priorità alla salute e alla protezione sociale
  • Costruire quartieri sicuri e sani.

Sensibilizzati da tali tematiche i ragazzi hanno realizzato volantini, slogan e disegni.

     

 

Con l’inizio del periodo di DaD, legato alla pandemia, abbiamo scelto con gli alunni di non pensare alla nostra salute come a qualcosa che dipenda soltanto dal Coronavirus, ma a qualcosa che dobbiamo tutelare a lungo termine, praticando uno stile di vita sano, legato, soprattutto ad un’alimentazione equilibrata fin da bambini.

Grazie ad attività di ricerca che hanno effettuato a gruppi in internet, gli alunni hanno scoperto che le malattie causate da un’alimentazione sbagliata colpiscono in maggioranza la popolazione adulta ma sono spesso il risultato di errate abitudini alimentari e una scarsa attenzione all’attività fisica acquisite sin da quando si è bambini.

I ragazzi, dopo aver studiato le principali funzioni dei principi nutritivi, hanno costruito delle personali piramidi alimentari digitali.

Hanno inoltre  imparato a leggere le etichette dei cibi confezionati, scoprendo come individuare i principi nutritivi, gli allergeni, le scadenze, i luoghi di origine e altre informazioni importanti per riflettere sul fatto che un alimento possa essere più o meno salutare di un altro ed effettuare delle scelte consapevoli.

Ecco allora che, dopo le diverse attività svolte, i ragazzi hanno scoperto che le conclusioni alle quali loro erano arrivati coincidevano con i suggerimenti offerti dalla Croce Rossa Italiana per una sana alimentazione.

In ultimo, affrontando il tema dell’igiene orale, i ragazzi hanno sperimentato, dopo la visione di video in lingua inglese, come lavare i denti nel modo più efficace possibile, usando, davanti agli schermi, lo spazzolino.

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.